Regolamento

PATENTE

Per poter partecipare agli appuntamenti organizzati dalla nostra Società, serve necessariamente essere muniti almeno della patente B – F.I.S.E.
In mancanza di questo requisito, non sarà possibile partecipare.

COMPORTAMENTO DI CACCIA

In nessun caso si potranno superare il Master, il Field Master e i Whippers. Poiché è l’ Equipaggio che sceglie il percorso e fa le andature, ciascuno deve uniformarvisi, mantenendo sempre idonea distanza dal cavallo che lo precede senza superare, se non in casi eccezionali e solo dopo aver chiesto il permesso. Gli ostacoli che si trovano lungo il percorso (evitabili) devono essere affrontati soltanto da chi è in grado di superarli senza creare situazioni di pericolo per sé e per gli altri. Non intralciare mai il salto dei cavalieri che sopraggiungono ritentando il superamento di un ostacolo. Quando si partecipa come ospiti a cacce organizzate da altre società si devono seguire senza discutere le indicazioni dell’ equipaggio che conduce la caccia.

ABBIGLIAMENTO

Come previsto dallo statuto, oppure: giacca nera, pantaloni beige o avana, stivali neri, plastron bianco con spilla semplice o cravatta bianca, bombetta (cap ammesso). Solo i soci possono indossare la giacca rossa con pantaloni bianchi, stivali neri con risvolto marrone, cilindro (solo l’ Equipaggio indossa il cap con giacca rossa).

BARDATURA CAVALLO

Sottosella sagomato in feltro o agnello (nessuna copertina bianca o colorata), testiera o capezzina, frontalino non colorato, stinchiere o fasce in colori non sgargianti. Il cavallo deve essere presentato strigliato e pulito nel modo più accurato, con la criniera pettinata e corta o raccolta in treccine.

PRIMA DELLA PARTENZA

Per prima cosa salutare il Master e gli altri Soci, presentare sempre al Master eventuali cavalieri invitati. Ogni cavaliere e amazzone dovrà versare il “Cap Money” alla segretaria. I partecipanti dovranno attendere che il Master sia in sella per montare a cavallo.